Studio Malandrino Alfredo

DPCM 22 marzo 2020: l’attività di consegna a domicilio dei servizi di ristorazione resta consentita

Si allega circolare inerente il fatto che permane la possibilità delle consegne a domicilio da parte dei servizi di ristorazione.